www.occhioalsole.it

Forum dell' Associazione Occhio Al Sole
Oggi è 24 set lun, 2018 13:26

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Vernal e paesi del Nord
MessaggioInviato: 16 dic dom, 2012 18:21 
Non connesso

Iscritto il: 04 dic mar, 2012 18:17
Messaggi: 1
Sulla base della epidemiologia, buona parte dei casi di Vernal, sono presenti a latitudini mediterranee.
All'equatore i raggi UVA, causa della malattia, sono al massimo della loro intensità; mano mano che ci allontaniamo dall'equatore i raggi UVA si riducono di intensità. Ai poli l'intensità di tutti gli effetti solari, UVA compresi, è minima.
Sempre sulla base dei dati epidemiologici, sembra che i casi di Vernal presenti a latitudini quali quella di Oslo sono da considerarsi importati cioè si riferiscono a bimbi arrivati in quelle zone già con la malattia.
Se ciò fosse vero in senso assoluto, i bimbi Vernal non si sarebbero mai ammalati a Reykjavík, capitale dell'Islanda, 64esimo parallelo.
Il nostro "amico sole" ai poli è molto più amico dei nostri bimbi che all'equatore?
Quando si parla di UVA non tutto è scontato.
Prima di tutto occorre fare i conti con il riverbero dei raggi sulle superfici nevose e imbiancate che hanno un potente effetto di amplificazione. Occorre tenere presente l'eliofania cioè quante giornate libere di nubi ci sono in un anno.
A Grosseto, per esempio, l'eliofania è massima tanto da fare definire la zona come "in desertificazione".
In altre parole a Grosseto, ci sono più giornate serene che in altre parti d'Italia e quindi, mancando il filtro delle nubi, più UVA in assoluto. Se questo può essere piacevole per molti non lo è certo per il mio bimbo di nome Antonino che qui vive la sua Vernal.
Altro fattore è l'altitudine perchè i raggi UVA aumentavano del 10% ogni 1000 metri d'altezza.
Mi stavo chiedendo quale sarebbe la situazione di mio figlio in un un paese collocato abbastanza al nord da avere gli effetti della latitudine elevata e nel quale l'eliofania fosse bassa cioè ci fossero tante giornate piovose estive di modo da avere un valido filtro nei periodi di massima intensità e l'altitudine fosse quella del livello del mare.
Il mio bimbo guarirebbe dalla Vernal?
C'è qualcuno che ha avuto questa esperienza?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vernal e paesi del Nord
MessaggioInviato: 19 giu mer, 2013 18:55 
Non connesso

Iscritto il: 29 ott lun, 2012 17:29
Messaggi: 4
ciao
noi abitiamo a lecco e a nostro figlio di 6 anni ha una vernal abbastanza pesante
posso raccontarti la nostra esperienza estiva
la scorsa estate siamo andati in austria e li la temperatura è più fresca di almeno 5/6 gradi, ed è vero come dici tu, che gli uva sono più presenti data l'altezza, ma quello che abbiamo riscontrato negli occhi di nostro figlio è che lo stare ad una temperatura più bassa ne risentivano meno
aggiungi anche che poi lo stare vicino alle montagne è più facile che ci siano zone di ombra...
anche dove abitiamo noi ci sono delle montagne e questa estate pensiamo di trascorrere li del tempo sperando che vada bene
saluti
emanuele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vernal e paesi del Nord
MessaggioInviato: 05 nov mer, 2014 12:14 
Non connesso

Iscritto il: 14 ott mar, 2014 13:02
Messaggi: 4
L'oculista che ha in cura mia figlia afferma che un fattore di rischio è l'umidità. A voi risulta? Noi abitiamo a Treviso. Quest'estate c'è stata tantissima pioggia ed un tempo molto umido, anche se non soleggiato: mia figlia è stata malissimo.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010